martedì, 10. marzo, 2020

Consulente finanziario/a diplomato/a IAF: le norme di comportamento LSerFi diventano materia di esame

le norme di comportamento LSerFi diventano materia di esame

La Legge sui servizi finanziari impone alle/ai consulenti finanziarie/i nell‘ambito degli investimenti numerose norme di comportamento.
L‘IAF ora ne fa un oggetto di esame nel modulo «Costituzione di patrimonio» del diploma Consulente finanziario.
Le direttive dell‘esame, seconda parte, capitolo 1, vengono integrate come segue:

1.4 Norme di comportamento per consulenti finanziarie/i

Il candidato / la candidata conosce le disposizioni della Legge sui servizi finanziari e le relative disposizioni di esecuzione come segue:

  • conosce le disposizioni sulle conoscenze necessarie e le norme di comportamento per consulenti  finanziarie/i (art. 6 – 20) e sa applicarle
  • conosce le disposizioni generali (art. 1 – 5) e le disposizioni sull‘organizzazione e il registro dei consulenti (art. 21 – 34) e sa spiegarle
  • conosce a grandi linee le restanti disposizioni della Legge sui servizi finanziari

Il precedente paragrafo 1.4 diventa il paragrafo 1.5.

Le nuove direttive entrano in vigore fin da subito e valgono per la prima volta per gli esami di novembre 2020.

Le nuove direttive qui. Serie di prova senza soluzioni qui / con soluzioni qui. Il testo della legge LSerFi qui.

Esame orale: a partire da giugno 2021, anche le Regole di condotta LSerFi e la loro applicazione pratica faranno parte dell'esame orale.