Consulente finanziario diplomato IAF

Specialista per patrimonio,
previdenza, assicurazione e finanziamento

Incontro alumni ed esperti IAF

Il diploma di Consulente finanziario IAF è la qualificazione pratica per la consulenza di privati. Il Consulente finanziario diplomato IAF fornisce consulenza e assistenza a clienti privati in ambito patrimoniale, previdenziale, assicurativo e immobiliare.

Il diploma IAF è riconosciuto dall’autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) e per l’intermediazione di assicurazioni (secondo LSA). La qualificazione è riconosciuta dal registro dei consulenti regservices.ch come prova delle conoscenze delle norme di comportamento in conformità all’art. 6 LSerFi. L'attestazione è valida come prova delle conoscenze specialistiche per le attività 1, 2, 4 e 5 ai sensi dell’art. 3 lett. c. LSerFi - Maggiori informazioni qui > Registro dei consulenti LSerFi

La qualificazione rappresenta inoltre il primo di due livelli per il diploma di consulente finanziario con attestato professionale federale.

Gli esami orali dei moduli Patrimonio, Immobili e Consulenza finanziaria sono accreditati da CICERO, il sistema di certificazione della formazione del settore assicurativo svizzero. Ciò significa che ai candidati che hanno superato gli esami di questi moduli sono accreditati i crediti CICERO.

Profilo delle capacità

I consulenti finanziari diplomati IAF hanno le competenze per la consulenza finanziaria autonoma di privati in situazioni personali e finanziarie di bassa o media complessità. Al centro vi sono i seguenti argomenti:

  • Patrimonio: formazione ed investimenti di patrimoni privati
  • Previdenza: previdenza con formazione di capitale e a rischio (vita)
  • Assicurazioni: assicurazioni di cose e patrimoniali (non-vita)
  • Immobili: immobile ad uso proprio (casa propria) e il suo finanziamento inclusi le condizioni e gli effetti di diritto civile e fiscale

Il focus è posto sulla vicinanza al cliente e lo sviluppo delle capacità pratiche di comunicazione e di vendita.

Destinatari

La qualificazione è rivolta a collaboratori di istituti finanziari (banche, assicurazioni, fiduciari, consulenti fiscali ecc.) come pure a consulenti e intermediatori indipendenti attivi nella consulenza e assistenza della clientela e nella vendita di prodotti finanziari e previdenziali in ambito bancario e assicurativo.

I campi di attività di consulenti finanziari sono

  • la consulenza alla clientela Retail e Affluent presso le banche
  • il servizio esterno presso le assicurazioni vita
  • la consulenza presso istituti finanziari indipendenti

I destinatari sono esplicitamente anche consulenti di media età con esperienza, che intendono svolgere un perfezionamento e una qualificazione riconosciuta senza una frequenza scolastica pluriennale.

Gestione

IAF comunità d’interesse per la formazione in ambito finanziario

Nuova modalità per gli esami orali per il Diploma di consulente finanziario IAF

Da novembre 2019, la procedura e il contenuto degli esami orali per il Diploma di consulente finanziario IAF sono stati adattati. L'obiettivo della nuova modalità è quello di valutare in maniera meno dettagliata alcune conoscenze isolate ma di concentrarsi maggiormente su quelle competenze che un consulente necessita per la gestione di un effettivo colloquio con un cliente. La novità riguarda il fatto che ogni esame orale si riferisce completamente ad un caso specifico di un cliente. Uno dei due esaminatori assumerà il ruolo del cliente. I seguenti documenti presentano e illustrano le nuove modalità riguardanti gli esami orali per il Diploma di consulente finanziario IAF:

  • Informazione ai candidati - novembre 2020 qui
  • Nuova serie zero qui
  • Presentazione con dei video relativi alla nuova serie zero qui

Le norme di comportamento LSerFi fanno parte dell'esame

La legge sui servizi finanziari (LSerFi) impone ai consulenti finanziari ampie norme di comportamento nell'ambito degli investimenti. La materia è ora oggetto del modulo "Costituzione di patrimonio" del Diploma di consulente finanziario. Tale tema sarà esaminato a partire da novembre 2020. Per ulteriori informazioni (direttive, serie di prova), fare clic qui.

Esame orale: a partire da giugno 2021, anche le Regole di condotta LSerFi e la loro applicazione pratica faranno parte dell'esame orale.

 

Nuove direttive sul patrimonio e sul diritto

IAF ha rivisto le direttive sull’esame professionale per il conseguimento del diploma di consulente finanziaria/o diplomata/o IAF e dell’attestato quale consulente in gestione patrimoniale certificato IAF allo scopo di aggiornare il modulo «Patrimonio» e il tema «Diritto» adattandoli al profilo di esigenze attuale e futuro delle consulenti e dei consulenti finanziari. Le nuove Direttive entrano in vigore a partire da giugno 2022. Maggiori informazioni qui

Diplomati

IAF si congratula con tutti i diplomati per il loro risultato. Qui, dopo aver inserito il nome e il cognome o il luogo, è possibile visualizzare i diplomati con il loro titolo:

IAF diplomati

Nota: per motivi di protezione dei dati, pubblichiamo solo gli studenti che hanno ottenuto il diploma a partire dalla sessione d’esame ottobre 2008.
Se ha già conseguito il diploma IAF e desidera che il suo nome sia pubblicato qui, la preghiamo di inviarci un messaggio a info@iaf.ch