Consulente in gestione patrimoniale certificato IAF
Regolamenti

Consulente in gestione patrimoniale certificato IAF
Regolamenti

Il titolo consiste nella certificazione separata del modulo «Patrimonio (incl. LSerFi)» degli esami di Consulente finanziario diplomato IAF.

Per l’esame di certificazione «Consulente in gestione patrimoniale certificato IAF» si applica lo stesso regolamento (regolamento d’esame, direttive ecc.) dell’esame di diploma «Consulente finanziario IAF».

Si prega quindi di osservare i regolamenti relativi al «Consulente finanziario IAF».

Eccezione: non sono previste condizioni di ammissione (formazioni preliminari, pratica professionale).

Obiettivi e contenuti dell’esame

I contenuti sono descritti in modo completo e vincolante nelle direttive dell’esame del Consulente finanziario diplomato IAF, pag. 9 – 11, modulo «Patrimonio (incl. LSerFi)».

Aspetti importanti

Durata e modalità di esame
L’esame si svolge sotto forma di esame scritto online e ha una durata di 90 minuti.

Regole per il superamento dell’esame
Per superare l’esame è richiesto un voto di 4.0 o superiore. In caso di esito negativo, l’esame può essere ripetuto al massimo due volte.

Date degli esami
Gli esami si svolgono di regola due volte l’anno, ovvero a giugno e novembre, in concomitanza con gli esami di «Consulente finanziario diplomato IAF».

Tasse d’iscrizione all'esame
La tassa d'iscrizione all'esame per il modulo scritto ammonta a CHF 400 e la tassa di certificazione a CHF 100. La tassa di certificazione è dovuta solo in caso di superamento dell’esame.

FAQ: domande ricorrenti sulle certificazioni di Consulente in gestione patrimoniale IAF e Consulente finanziario IAF

Qual è il rapporto tra consulente in gestione patrimoniale IAF e consulente finanziario IAF?
Sostenendo il modulo «Patrimonio (incl. LSerFi)» come parte dell’esame di Consulente finanziario diplomato IAF, questo vale anche come esame di Consulente in gestione patrimoniale certificato IAF. Il certificato di Consulente in gestione patrimoniale viene consegnato in aggiunta al diploma di Consulente finanziario, a condizione di aver superato il modulo e di aver pagato la tassa di certificazione di CHF 100.

Sostenendo l’esame di Consulente in gestione patrimoniale certificato IAF, questo vale anche come esame del modulo per Consulente finanziario IAF. Potete farvi accreditare il modulo per l'ottenimento del diploma di Consulente finanziario.

A novembre 2020 sosterrò gli esami di «Consulente finanziario diplomato IAF». Oltre al diploma, posso conseguire anche il certificato di «Consulente in gestione patrimoniale IAF»?
Sì, è possibile richiedendo il certificato alla registrazione, pagando la tassa di certificazione di CHF 100. Condizione: è necessario superare il modulo Patrimonio (incl. LSerFi) con il voto di 4.0 o superiore.

Nel 2019 ho superato il modulo Costituzione di patrimonio. Posso richiedere successivamente il certificato di «Consulente in gestione patrimoniale IAF»?
No. La certificazione separata è possibile solo per gli esami del modulo a partire da novembre 2020. Il motivo è che in precedenza non veniva verificata la conoscenza delle norme di comportamento LSerFi.

Se ho acquistato il certificato di «Consulente in gestione patrimoniale IAF», posso utilizzarlo successivamente per ottenere il diploma di Consulente finanziario?
Sì, il certificato sarà accreditato per l'ottenimento del diploma di Consulente finanziario, a condizione che l’esame sia stato sostenuto non più di 38 mesi prima. Si prega di osservare che per l’esame di Consulente finanziario devono essere soddisfatti, inoltre, i requisiti di ammissione previsti dal regolamento d’esame (formazioni preliminari, pratica professionale).

Ho sostenuto già tre volte l'esame del modulo Costituzione di patrimonio, purtroppo senza superarlo. Posso sostenerlo una quarta volta e ottenere il certificato di «Consulente in gestione patrimoniale IAF»?
No. I tentativi falliti si sommano in entrambi i titoli di studio. Questo vale anche al contrario: se non si supera l’esame di «Consulente in gestione patrimoniale IAF», ciò è considerato un tentativo mancato anche per l’ottenimento del diploma di «Consulente finanziario IAF».

In base al mio attuale titolo di studio, sarò esonerato dal modulo Patrimonio negli esami di «Consulente finanziario diplomato IAF» (equipollenza). Posso quindi ottenere il certificato di «Consulente in gestione patrimoniale IAF» senza sostenere l’esame?
No. La IAF non rilascia certificati di formazione se non è stato sostenuto almeno un esame.