Consulente assicurativa/o e previdenziale certificata/o IAF

Primi esami in lingua tedesca e francese da giugno 2023. Esami in lingua italiana a partire da novembre 2024. 

Tasse d’esame
Tasse d’esame consulente finanziario diplomato IAF

CHF 800.- per l’intero esame

Consulente in gestione patrimoniale certificata/o IAF

Date degli esami

Gli esami in lingua italiana si svolgono di regola ogni anno a novembre. 

Iscrizioni agli esami di Consulente in gestione patrimoniale certificata/o IAF: Termine di registrazione scaduto.

Tasse d’esame

La tassa d’esame ammonta a CHF 400.

Consulente finanziaria/o diplomata/o IAF e Consulente in gestione patrimoniale certificato IAF: nuove direttive sul patrimonio e sul diritto
IAF ha rivisto le direttive sull’esame professionale per il conseguimento del diploma di consulente finanziaria/o diplomata/o IAF e dell’attestato quale consulente in gestione patrimoniale certificato IAF allo scopo di aggiornare il modulo «Patrimonio» e il tema «Diritto» adattandoli al profilo di esigenze attuale e futuro delle consulenti e dei consulenti finanziari. Le nuove Direttive entrano in vigore a partire da giugno 2022. Maggiori informazioni qui

Consulente finanziaria/o diplomata/o IAF

Date degli esami

Gli esami in lingua italiana si svolgono di regola ogni anno a novembre.

Iscrizioni agli esami di Consulente finanziario diplomata/o IAF: Termine di registrazione scaduto.

Tasse d’esame

Tasse d’esame consulente finanziario diplomato IAF

CHF 2'100.- per l’intero esame
CHF 400.- per ogni modulo scritto
CHF 500.- per l’esame orale

Consulente finanziaria/o con attestato professionale federale

Date d’esame

Gli esami si svolgono di regola a giugno nelle lingue francese e tedesco. Le iscrizioni aprono sempre a dicembre.

Tasse d’esame

La tassa d’esame ammonta a CHF 1'000.

 

Consulente finanziaria/o con attestato professionale federale: direttive revisionate dal punto di vista redazionale e per ciò che concerne il Patrimonio  

IAF ha revisionato le linee guida per gli esami di Consulente finanziaria/o con attestato professionale federale. L'obiettivo della revisione è stato quello di precisare e uniformare diversi termini e formulazioni, nonché di aggiungere dei calcoli specifici nell’ambito del Patrimonio.

  • Indipendenti 
    I requisiti per la consulenza agli indipendenti sono stati chiariti e formulati in maniera uniforme.
  • Patrimonio 
     I requisiti relativi al Patrimonio sono stati revisionati dal punto di vista redazionale e sono stati aggiunti dei calcoli specifici (cfr. Sezione III, Capitolo 3.1.b e Capitolo 3.2).
  • Ulteriori revisioni redazionali 
     Inoltre, diversi termini e formulazioni sono stati adattati e standardizzati all'interno delle linee guida.

Le nuove linee guida entreranno in vigore a partire dal giugno 2025. Le potete trovare qui.